Home  //  Blog  //  Il Blog della Valle Intrasca Skyrace e della Mezza Valle Intrasca  //  41^ Maratona della Valle Intrasca e 9^ Maratonina -2015-

SCARPA ® - Nessun luogo è lontano ™Fondazione Comunitaria del VCO La Stampa NOVAMONT

AzzurraTv::
Banca Popolare di Sondrio::
Ren Car srl - Verbania::
Agenzia di Verbania UnipolSai Assicurazioni Divisione Sai::
Erremme, progettare e vivere il pulito::
Kenwood Italia::
JVC Italia::
Banda Biscotti::
Gardening Srl - Genova::
Eolo SpA::
AZIMUT Global Advisory - Verbania::
Viessmann Srl::
Animal Discount::
Giami S.r.l.::
Manenti Clean Company::
Eliossola srl Helicopter Service - Base Mergozzo::
Jolly Sport::
Quick Caffé - Made in Italy::
PANEVINO beer food & wine - pub - paninoteca::
AXA Assicurazioni e Investimenti::
Rock Experience - abbigliamento sportivo::
VI-PE S.r.l.::
UnipolSai Assicurazioni Divisione La Previdente::
UnipolSai Assicurazioni Divisione La Fondiaria::
3 Store - Borgomanero::
Coffee Cup Srl::
Impresa Costruzioni EdilRestauri srl::
Mariver Ascensori::

il Blog della Valle Intrasca Skyrace

Per tutti gli amanti di questa entusiasmante e unica 'non competitiva' a coppie!

  • Home
    Home Qui è dove puoi trovare tutti i post del blog di tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Qui visualizzi l'elenco delle categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Qui visualizzi l'elenco dei tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito di questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova qui il tuo blog collettivo preferito.
  • Archivio
    Archivio Contiene l'elenco dei blog che sono stati creati in precedenza.
  • Accesso

 

 

Ciao sono gabry

sono in supermegaritardissimo, lo so, ma magari qualche altro/altra ritardataria in cerca di un altro paio di gambette per percorrere la maratona le trovo ancora :-)

lo scorso anno il mio tempo è stato di 4 h e due minuti, quest'anno il mio allenamento lascia mooooooooooooolto a desiderare, ma vorrei riprovare l'emozione di questa competizione.

il mio recapito telefonico è 339.8861149.

Grazie

Gabriella Boi

 

Ultima modifica
Visite: 2218
0

Ciao sono gabry

sono in supermegaritardissimo, lo so, ma magari qualche altro/altra ritardataria in cerca di un altro paio di gambette per percorrere la maratona le trovo ancora :-)

lo scorso anno il mio tempo è stato di 4 h e due minuti, quest'anno il mio allenamento lascia mooooooooooooolto a desiderare, ma vorrei riprovare l'emozione di questa competizione.

il mio recapito telefonico è 339.8861149.

Grazie

Gabriella Boi

Ultima modifica
Visite: 2063
0

Maratona della Valle Intrasca - 41^ edizione


Eccoci ancora qui super atleti per un nuovo aggiornamento sull’avanzamento dei lavori.

Le giornate, come al solito in questo periodo, si fanno frenetiche, si passano le  ore attaccati al cellulare (ma quanto stavamo bene senza !!!) cercando di conciliare lavoro famiglia e qualche altro impegno con la Valle Intrasca.

Si accantona quel po’ di sport che ancora facciamo per contrastare l’età e la pancia (via le pelli, via la bici ecc.) - a parte Tuschi che è riuscito a mettere lì una mezza a quattro al kilometro (la classe non è acqua) – e siamo tutti concentrati sulla Maratona.

Gli eventi collegati procedono; ha preso il via Aspettando la Maratona ed è un successo inaspettato la partecipazione di tanti piccoli atleti alle corse organizzate in giro per i paesi; la cosa più bella è vedere questi piccolini fierissimi della loro medaglia (mi dicono che qualcuno ci è andato a dormire, qualcun altro l’ha tenuta per andare a scuola o all’asilo).

Sabato 23 alle 16 siamo stati a Cambiasca e il 30 chiudiamo a Cossogno alle 17 in attesa del gran finale il 6 giugno a Verbania in Piazza Ranzoni con la Sgambettata.

Il resto sta quagliando .... la Pica da Legn – il venerdì sera - sta prendendo forma grazie ai contributi di tanti amici appassionati di montagna ed a giudicare dal materiale che è arrivato – poi la giuria deciderà – verrà fuori una serata in cui di sicuro non mancheranno le emozioni.

Tra l’altro prima e dopo la proiezione dimostrazione di boulder con alcuni super interpreti del gesto arrampicatorio che si esibiranno sotto la regia del mitico Garcia che appronterà anche il muro di arrampicata per i bambini.

Il sabato - neanche a dirlo- ci sarà un super festone ed anche voi che sicuramente dovrete andare a dormire presto avrete modo di apprezzare – alla consegna dei pettorali ore 18 – l’esibizione della GMO l’orchestra dei ragazzi che l’anno scorso ha fatto emozionare tutta la piazza.

Alla fine i mitici Fofo and the Pacian’s hanno sciolto le riserve e ci saranno. Al sabato però lasciano il testimone agli Amici dell’Oncologia con cui si sta organizzando una cena a base di prodotti del territorio da gran gourmet.

Dopo cena serata in allegria con tante sorprese.

DAL PERCORSO

Sembra che sabato si prepari una giornata di pulizia della parte Alta (Pizzo Pernice/Todum per intenderci) e quindi una squadra sarà su, fatevi riconoscere se siete lì a provare il percorso.

Nel tratto Alpe Pala/Miazzina erano segnalati alberi caduti ed anche qui .... il solito miracolo.

Eravamo a Miazzina per la prima uscita di Aspettando la Maratona e parlavamo di come organizzarci per il taglio quando ecco che salta su il Luigino Della Vedova che mi dice “… sta tranquill nan i pianti i taj mi..” (stai tranquillo ragazzo le piante le taglio io). Parola di Luigino, mitico !!!

Per noi è da pelle d’oca raga: questo è lo spirito della Maratona un po’ goliardia, ma tanta solidarietà, amicizia e soprattutto il cuore di tanti persone.

Grazie siete grandi !! Tutto per voi cari i miei runners, tutto per voi.

Un giro di verifica finale e poi pronti per segnare... insomma ci siamo !!!

DAL MONDO DEI RUNNERS

Mentre vi scrivo abbiamo superato le 200 coppie. Tante, poche? fosse per noi vorremmo essere a 400 ma ci accontentiamo... Comunque fino a 300 pacco gara garantito quindi con calma ma non dormite sull’iscrizione.

Marco l’uomo dei sondaggi (fino ad ora non ne ha sbagliata una…) ostenta sicurezza sull’esito finale. Sperem in ben !!!

Anche la maratonina zitta zitta cresce e questo ci fa piacere.

Nel frattempo raccogliamo l’iscrizione di Comazzi/Chiolini già vincitori della Valle Intrasca in coppia (Comazzi plurivincitore e mai giù dal podio ad ogni partecipazione) che quest’anno sono dati in gran forma.

Guanto di sfida lanciato … chi lo raccoglie ?

Le indiscrezioni ci sono ma finché non si vede ....

Delle coppie miste abbiamo detto – le ragazze di punta ci sono tutte – anche Manuela Brizio si è iscritta con Alexandro Colombo e quindi è ufficiale che tra le coppie miste sarà battaglia dura.

Tanto per ingolosire ecco una foto del trofeo quest’anno - in Legno scolpito a mano - perché abbiamo deciso di dare una particolare attenzione all’ambiente ed al territorio (anche qui con qualche sorpresa che non sveliamo speriamo gradita).

Insomma amici tutto va, ognuno al suo posto, ed io che come al solito.... guardo, osservo e scrivo.

Allenamento serio (non troppo però, una birretta non ha mai fatto male a nessuno) ma soprattutto .... sti su alegar !!

Zagor lo spirito con la biro

 

Ultima modifica
Visite: 2273
0
 


 

Maratona della Valle Intrasca - 41^ edizione


E siamo a più di 140 coppie .... alla fine si iscrivono anche quest’anno allora!! Marcol’uomo dei sondaggi e degli sponsor dice che non va male, le proiezioni dicono che anche quest’anno saremo in tanti ma siccome noi siamo all’antica .... “finché non vedo non credo” .... Voi iscrivetevi a più non posso che così stiamo tranquilli.

Storie di Valle Intrasca

Ci siamo lasciati nell’ultima news con le segnalazioni che giungevano dal percorso dove con una serie di piante cadute e tratti di sentiero da sistemare davano più di una preoccupazione; si stavano organizzando le squadre (con qualche tensione tra tradizionalisti ed innovatori sull’uso o meno della motosega) e sapete che cosa succede ? che zitto zitto il Gianca Naldi sale con una squadra dei suoi operai e sistema tutto il tratto che da Caprezzo scende a Ponte Nivio uno dei più problematici.
Maratona dellaValle Intrasca - 41^ edizione - bozzetto capo tecnicoQuest’anno i mitici Pacian sono un po’ in difficoltà per la cucina nei tre giorni di festa ( non sono proprio ventenni e qualche acciacco comincia a venire fuori) ce lo dicono dispiaciuti… ed adesso che si fa ? Ecco che una sera- davanti alla solita birra dal Max al Castello - si fanno avanti gli “Amici dell’Oncologia” che così – in quattro e quattr’otto ti organizzano una cena del sabato sera da ristorante stellato.... Così, per il piacere di esserci e per mantenere viva la festa.
Eh si amici, questa è la Valle Intrasca qui da noi; una cosa particolare che ti prende dentro, che ti trascina e che scatena catene di solidarietà inaspettate. E allora come si fa a non lavorare con sempre maggior entusiasmo per offrire una grande festa di sport?
E in ambiente del genere uno deve stare a casa? si può mancare una corsa così? se qualcuno ci sta ancora pensando è il momento di rompere gli indugi, telefona al socio un bel lungo di prova e via con l’iscrizione ....

Notizie dal percorso

Adriano e Massimo stanno facendo il censimento degli interventi per rendere il percorso come al solito sicuro e dalla metà di maggio in poi sono programmate una serie di uscite lavorative.
Complessivamente si può già dire che anche quest’anno il percorso sarà  a posto come al solito.
Gli uomini dell’altopiano - Franco, Marta e tutta la banda - saranno come al solito al Piancavallone e vigileranno che tutto vada per il meglio il giorno della gara.
Tra l’altro dopo lunghi tentennamenti tra cronometro, clessidra e computer abbiamo deciso di fare l’investimento e - salvo complicazioni dell’ultimo momento - dovremmo essere dotati di chip per gli atleti.

Dal Mondo dei Runner

Le iscrizioni proseguono e qualche carico comincia ad arrivare sul tavolo: tra le coppie miste Cecilia Mora ed Andrea Defrancesco si candidano ad un posto in prima fila accanto a Michela Piana e Matteo Dolci per il momento (tra i conosciuti perché la sorpresa è sempre dietro l’angolo). Michela ha vinto lo scorso anno la classifica mista con Alfredo Fasolo con un lusinghiero 10^ posto assoluto tanto per gradire !! si confermerà quest’anno ? Manuela Brizio che fa ?
Anche Max Valsesia - quarto assoluto lo scorso anno - corre con Lara Crivelli  vincitrice della classifica femminile e state certi che non verranno in piazza Ranzoni a passeggiare.
Tra i maschietti carte coperte, voci tante ma le iscrizioni ancora non si vedono, sarà pretattica, non si vogliono scoprire le carte? Insomma come sempre qui a Verbania la febbre sale mano a mano che il gran giorno si avvicina.

Per il resto tutto secondo copione:
il Patron stressa, Vittorio ha fatto li miracolo e quindi .... attenzione attenzione ecco il gadget in allegato, quindi sotto con le iscrizioni !!!, Cinzia lavora ai ristori, Alida edAnto bollinano a tutto spiano io come al solito osservo, guardo e scrivo.

Allenamento duro, almeno ancora un paio di lunghi a ritmo gara ma soprattutto .... sti su alegar !!!

Zagor lo spirito con la biro

 

 

Ultima modifica
Visite: 2384
0

Mi ha telefonato un'amica per raccontarmi del suo giro di corsa nei sentieri "alti" intorno al Piancavallone. La notizia buona è che ci sono tanti runners sù e giù per il percorso, peccato che lei si è accorta di questo non da quelli che ha trovato ma dalle tracce del loro passaggio. Non dalle impronte delle scarpe da trail lasciate sul terreno, ma dalla quantità di bottigliette di plastica, resti di barrette e quant'altro serve da involucro dei nostri carburanti da motori da corsa.  

Il tema è noto e ampiamente dibattuto, anche noi abbiamo ricevuto critiche, per la gestione dei ristori e per l'uso di bicchieri di carta; per qualcuno non dovremmo usarli e lasciare, come in alcune trail, che i concorrenti si gestiscano in autonomia. Se però sono loro stessi ad abbandonare i propri scarti non c'è soluzione, se non passare dopo a ripulire.

A parlarne si rischia di cadere nella retorica, ma voglio correre questo rischio. Ho sempre pensato che chi corre, o comunque chi fa sport da amatore, abbia sviluppato una sensibilità particolare, perchè svolge un'attività faticosa e lo fa gratuitamente, senza alcun vantaggio se non quello di sentirsi bene. Probabilmente mi sbaglio, anche tra chi corre c'è chi vede solo un percorso da finire prima possibile, munito di crono-gps e di bevanda energy alla cintura. Sarei contento se anche solo uno di loro, passato su questo blog per caso, ritorni sui suoi passi e si accorga che il tracciato di gara, prima di essere tale, era, ed è, un posto a cui non servono i colori dei nostri rifiuti, perchè è già perfetto per come è stato dipinto. 

Buona corsa pulita a tutti.

Adriano

Ultima modifica
Visite: 2285
0

Eccoci qua con le ultime dell’edizione 2015.

La frattura tra tradizionalisti ed innovatori pare sanata, i lavori proseguono e oramai gli appuntamenti si fanno sempre più serrati, il patron convoca un incontro dove fa uno di quei “discorsi alla nazione” che lo hanno reso così famoso ....“ ragazzi è il momento di stringere, dobbiamo finalizzare il lavoro fin qui svolto, non sono ammesse distrazioni, chi non è concentrato e sul pezzo è fuori ....”
Tutta la “Maratona Band” lo guarda in silenzio, facce concentrate, tese all’obiettivo .... poi improvvisamente .... pernacchione generale ed al grido “.... mavaff ....” andiamo tutti dal Max al Castello a bere una birra e a sparare le ultime della serata.

Perché la verità è questa, noi della Maratona le cose cerchiamo di farle al meglio, ma di prenderci definitivamente sul serio questo no .... Proprio non ce la facciamo.
Qualcuno dice che questo è un limite – forse ha ragione – ma parafrasando lo Zingarelli “a noi ci piace così ....”

Nel frattempo però le cose vanno avanti, dal primo aprile le iscrizioni sono aperte – in pochi giorni la prima pagina è già piena e noi – come al solito – cominciamo a farci tutte le menate di questo mondo. Si iscriveranno, non si iscriveranno, ma quante coppie faremo quest’anno? insomma le solite domande .... ricordiamo a tutti la scadenza del 30 aprile perché da maggio – si può ovviamente continuare ad iscriversi – ma con un piccolo aumento.

Fa sempre piacere vedere le conferme dei partecipanti alle precedenti edizioni, ma fa ancora più piacere vedere qualche nuovo arrivato a cui diamo il benvenuto e auguriamo buona gara.
Quello che stupisce fino ad ora è la grande presenza femminile in coppia rosa o con qualche maschietto.

NOTIZIE DAL PERCORSO

La neve ha quasi del tutto abbandonato la parte alta e quindi Tuschi ed Agnelli – responsabili del percorso – hanno già fatto un giro per vedere dove occorre sistemare i danni del maltempo (ci sono un po’ di piante cadute in giro), così da organizzare le squadre per i lavori di ripristino (traduzione: ragazzi oltre al mercoledì e venerdì al CAI ci sono un po’ di sabati e domeniche per mettere a posto i danni ).

DAL MONDO DEI RUNNER ....

Nel frattempo il mondo local si sta scaldando e quindi immaginiamo che a partire dalle prossime domeniche a Cambiasca comincerà il solito affollamento .... a questo proposito – se qualcuno “da fuori” vuole fare una prova percorso perché é nuovo e non lo conosce ce lo faccia sapere (via mail, sul blog ecc. ecc.) che vediamo di organizzare con qualche gruppo locale.
Dal mondo dei runner locale cominciano a filtrare le prime indiscrezioni su alcune coppie fortissime che si stanno preparando e su altre ancora più forti in preparazione .... poi succede come l’anno scorso che zitti zitti arrivano Maurizio ed Alberto da via e si portano a casa la Maratona !!!!

Questo così, per alzare un po’ il tasso di competitività … perché non ce ne è abbastanza !!!!

Quindi a parte tutti i casini, i contrattempi, i nostri soliti ritardi le cose procedono.

Le girl Alida ed Anto, le “regine del pallino verde”, sono già alle iscrizioni e qualche pallino verde comincia a vedersi.
Cinzia ai ristori ha oramai tutto pronto, Prosecco compreso.
Cami ok che puoi riprenderti, tranquilla, ma prima devi smettere di farti male.
Vittorio è a buon punto con il gadget, Marco ha già pronto tutto per il piano sponsor con mappe, disegni e postazioni degli striscioni sul percorso.
Marcello lavora al sito giorno e notte.
Il Patron ...... tutto vede e tutto governa !!!! Insomma se non sapessimo che siamo noi, sembra quasi una roba seria !!!!
E poi ci sono io – Zagor – che come al solito ascolto, osservo e scrivo.

Allenamento duro, ma soprattutto sti su alegar !!!

P.S.: Sul blog – nel cerca socio – un paio di ragazzi ed una ragazza stanno cercando il socio … se qualcuno fosse interessato, dategli un’occhiata.

Alla prossima …

Zagor lo spirito con la biro

Ultima modifica
Visite: 2378
0


Dal 1° aprile sono aperte le iscrizioni alla 41^ edizione della Maratona della Valle Intrasca e alla 9^ Maratonina ... ti aspettiamo!!!

Maratona Band

newsletter-maratona-della-valle-intrasca-cai-verbano.png

Ultima modifica
Visite: 2456
0
Commenti recenti - Mostra tutti i commenti
  • Fiorella
    Fiorella dice #
    Ciao Adriano, in una precedente mail mi dicevate che ci sono diverse associazioni quel giorno che potrebbero essere disponibili, t
  • Fiorella
    Fiorella dice #
    Ciao! Vorrei partecipare ma la mia socia ha bisogno di qualcuno che si prenda cura della figlia 11enne, potete chiamarmi al 393-90
  • Ammin Blog
    Ammin Blog dice #
    Ciao Fiorella, purtroppo non siamo ancora arrivati ad organizzare un servizio di babysitting, potrebbe essere un'idea e sarebbe, a

... alla "cursa dei castegn", in occasione della Castagnata di Piancavallone (vedi ultimo post del 2014): eccoci alla partenza di Cambiasca, pochi ma buoni!

cursa-di-caSTEGN-2014-002.jpg

...ci avevano preparato un lauto rinfresco, viste le fatiche in programma....

cursa-di-caSTEGN-2014-005.JPG

...ma alla fine il vincitore -annunciato- non poteva che essere lui: IL PATRON!!!!

cursa-di-caSTEGN-2014-009.jpg

Ultima modifica
Visite: 2087
0

Mercoledì 14 gennaio 2015 ore 21.21 ... scatta l’ora X !!!! Parte la Maratona 2015.
Il patron – già gasatissimo – convoca tutta la squadra al quartier generale.
L’ordine del giorno è di quelli per cui non si può mancare. C’è un solo punto infatti, ma di quelli che contano:
NOVITA’ DELL’EDIZIONE 2015: DECISIONE SUL PERCORSO.
L’ atmosfera è molto tesa e ben presto le fazioni si schierano:
TRADIZIONALISTI: scottati dalla tremenda innovazione della 40^ edizione propongono il ritorno al percorso della 1^ con abbigliamento da montagna e zaino con 5 kg di sabbia sulle spalle.
INNOVATORI: sull’onda del grande successo della 40^ edizione propongono di lanciare lo swimmskyrunning con partenza a nuoto da Laveno.
Il Patron tenta la mediazione, ma l’atmosfera è caldissima; volano parole grosse e si sfiora lo scontro fisico.
I tradizionalisti minacciano uno sciopero della fame, gli innovatori “rapiscono” il Patron e si asserragliano dentro il quartier generale della maratona e chiedono l’intervento del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per dirimere la questione ......
Intervengono, nel tentativo di scongiurare una catastrofe mondiale, i leader dei maggiori paesi, Capitan America, Mister No e Topolino; alla fine – finalmente – la decisione è presa.

La Maratona della Valle Intrasca 2015 seguirà lo stesso percorso di quella del 2014.

Eccoci qui raga .... Anche quest’anno si parte. La domanda delle domande – a Verbania non si viveva più – ha una risposta.
Amici runner cominciate a prepararvi; crono dello scorso anno alla mano chiamate il vecchio socio o il nuovo compagno se è la prima edizione e cominciate la preparazione specifica per quest’anno.
Perché una cosa é certa .... il 7 giugno non prendete impegni perché c’è la Valle Intrasca 2015.
Devo dire che qui a Verbania l’atmosfera è già discretamente calda c’è chi si è già comprato le scarpe per la Maratona, chi – approfittando dell’inverno con poca neve - ha già più volte misurato il tempo al Cavallone.
Noi nel frattempo abbiamo ripreso le “solite” cose:
preparazione del sito 2015, ricerca affannosa di sponsor ( raga se conoscete qualcuno .... ), definizione del programma di tutti gli eventi collegati, ecc. ecc. perché un'altra cosa è certa, anche quest’anno ce la vogliamo mettere tutta per farvi passare tre giorni in una grande atmosfera di sport e spettacolo.
La storia continua quindi e gli attori sono sempre lì:
Il Patron che già stressa ( un po' prestino non ti pare ? )
Tuschi ed Agnelli che sono già sul percorso un giorno si ed uno anche...
Marcello – informatic man – alle prese con il sito
Vittorio – uomo gadget – alla ricerca del capo per il pacco gara ( stilista italiano o straniero ? capo sportivo o elegante ? .... boh, fa ti un quai coss che vaga ben !!! ).
Le girl Anto, Alida e Cinzia che già sono pronte:
Anto e Alida le “regine del pallino verde” alle iscrizioni.
Cinzia ai ristori ( ma è vero che c’è il prosecco ? ).
Cami riprenditi tranquilla che un po’ di lavoro lo troviamo anche per te.
E poi ci sono io – Zagor – che come al solito ascolto, osservo e scrivo.
Allenamento duro, ma soprattutto sti su alegar !!!

Zagor lo Spirito con la biro

Ultima modifica
Visite: 2252
0

Ringraziamo

Regione Piemonte Provincia del Verbano Cusio Ossola Città di Verbania Comune di Cossogno Comune di Cambiasca Comune di Miazzina Comune di Intragna Comune di Caprezzo Parco Nazionale Val Grande Fondazione Comunitaria del VCO

I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Per saperne di più: informativa

Ok e continua
Su / Up